Tassa di soggiorno

maggio 31, 2015 at 11:37 am
L’imposta di soggiorno è istituita in base alle disposizioni previste dall’art. 4 del Decreto Legislativo 14 marzo 2011 n. 23.

Il Comune di Ischia con delibera consiliare n.31 del 29 maggio 2015, ha approvato le nuove tariffe relative all’imposta di soggiorno. Resta inalterato il dispositivo applicativo.

CHI NON PAGA

– minori di età di anni 18;

L’imposta è dovuta per persona e per ogni pernottamento fino ad un massimo di 7 consecutivi nelle misure di seguito elencate.

DESCRIZIONE TARIFFA AL GIORNO PER PERSONA
Case e appartamenti 1,00
Imbarcazione da diporto 2,00
Agriturismo 2,00
Bed and Breakfast 2,00

STRUTTURE EXTRA ALBERGHIERE TARIFFA AL GIORNO PER PERSONA
Affittacamere 2,00
Case e appartamenti per vacanze 2,00
Case per ferie 2,00

RESIDENZE TURISTICHE ALBERGHIERE E CAMPEGGI
TARIFFA AL GIORNO PER PERSONA
1 stella 2,00
2 stelle 2,00
3 stelle 2,00
4 stelle 3,00
5 stelle 4,00

STRUTTURE RICETTIVE ALBERGHIERE TARIFFA AL GIORNO PER PERSONA
1 stella 2,00
2 stelle 2,00
3 stelle 2,00
4 stelle 3,00
5 stelle 4,00

Con Delibera di C.C. n.31 del 29.05.2015 sono state stabilite esclusivamente per il periodo tra l’1.10.2015 al 31.10.2015 le seguenti tariffe:

TARIFFA AL GIORNO PER PERSONA
Case e appartamenti 0,50
Imbarcazione da diporto 1,00
Agriturismo 1,00
Bed and Breakfast 1,00

STRUTTURE EXTRA ALBERGHIERE TARIFFA AL GIORNO PER PERSONA
Affittacamere 1,00
Case e appartamenti per vacanze 1,00
Case per ferie 1,00

RESIDENZE TURISTICHE ALBERGHIERE E CAMPEGGI
TARIFFA AL GIORNO PER PERSONA
1 stella 1,00
2 stelle 1,00
3 stelle 1,00
4 stelle 1,50
5 stelle 2,00

STRUTTURE RICETTIVE ALBERGHIERE TARIFFA AL GIORNO PER PERSONA
1 stella 1,00
2 stelle 1,00
3 stelle 1,00
4 stelle 1,50
5 stelle 2,00

Ischia “Ponte” del 2 Giugno…

maggio 25, 2015 at 6:03 pm

Ischia “Ponte” del 2 Giugno…

Camera doppia B&B da € 79!

Ultime disponibilità.

ponte_2_giugno ischia

Andar per sentieri. 18.05/24.05

marzo 27, 2015 at 5:38 pm

Una settimana, quella tra il 18 ed il 24 Maggio, ricca di appuntamenti alla scoperta delle più antiche tradizioni.

L’organizzazione è composta da 110 persone.

Lo scopo?

Emozionare turisti e residenti accompagnandoli alla scoperta degli angoli più nascosti della sentieristica campestre.

Grande festa finale.

Maggiori info sull’evento qui www.iloveischia.it/andarpersentieri

Ischia eventi

Andar per sentieri. 18.05/24.05

 

 

Pasqua a Ischia…

marzo 11, 2015 at 5:39 pm

Prime fioriture, cinguettii che ricominciano ad accompagnarci durante la giornata, il sole che non ha più tanta voglia di riposarsi, insomma ‪#‎Pasqua‬ si avvicina e noi non vediamo l’ora di accogliervi 🙂

Doppia B&B a partire da € 79!

Prenota qui la tua camera preferita al miglior prezzo http://goo.gl/n3MWN1

Gran Fondo 100 km. dell’isola d’Ischia

marzo 3, 2015 at 5:57 pm
Gran Fondo Isola Ischia 100 km.

Gran Fondo Isola Ischia 100 km.

La prima edizione della GranFondo dell’Isola d’Ischia, 100 km in bici lungo l’intero perimetro isolano, toccando tutti e sei i comuni è stata un successo di pubblico: merito della manifestazione la promozione di una filosofia diversa di approccio al turismo e conservazione del territorio.

In sella ad una bici, il mondo assume tutta un’altra prospettiva, si scorgono dettagli inediti, si respira un’altra aria.

Circa 4 mesi fa l’evento che ancora è vivo e ben presente nei ricordi dei tanti partecipanti e nel pubblico che ha potuto riscoprire l’amore per le due ruote e per un’isola a misura di persona.

Intanto, come anticipato e promesso a margine della prima edizione, il comitato organizzatore è al lavoro per una seconda splendida edizione, davvero da non perdere.

Siete pronti?

INFN School Of Statistics 2015

febbraio 28, 2015 at 3:07 pm

The INFN School Of Statistics intends to provide an overview of statistical methods and tools used in particle, astro-particle and nuclear physics.
This School is targeted towards physicists interested in data analysis ranging from PhD students to senior physicists willing to extend their knowledge and skills in the field of statistical methods. The School takes place in Ischia (Napoli, Italy) from 25th to 29th of May 2015.

Congressi a Ischia

Lectures are subdivided into five sections: the first section will be an introduction to probability theory, including fundamental definitions of frequentist and Bayesian approaches to probability.
The second section is devoted to statistical methods, including parameter estimates, maximum likelihood and chi-squared methods.
The third section will provide an overview of statistical methods adopted to define confidence intervals and upper limits.
The fourth section will cover multivariate techniques, including artificial neural networks and boosted decision trees.
Finally, the fifth section will present the state-of-the-art software tools used for statistical evaluations.

Two afternoon interactive sessions devoted to practical implementations and exercises are foreseen.

8th International Workshop on Top Quark Physics

febbraio 27, 2015 at 6:49 pm

The TOP 2015 workshop will be held on the Ischia island in Italy
from September 14th to 18th.

The workshop will bring together the community of experimental and theoretical physicists working on top quark physics, 20 years after its first discovery, and at the beginning of the exploration of the new energy regime at the Large Hadron Collider. The workshop will provide a comprehensive overview of the latest results from the LHC and Tevatron experiments as well as the most recent theoretical developments and an outlook on top-quark physics at future colliders.

Congresso Ischia

8th International Workshop on Top Quark Physics

The programme will consist of plenary presentations, a poster session and ‘question and answers’ sessions, targeted for young researchers. A significant fraction of the workshop time will be devoted to discussions.

The goal of the workshop is to provide a comprehensive picture of top-quark physics and a forum where experimentalists and theorists can discuss the interpretation of top quark results and plan future measurements.

Sempre raggiungibili…

gennaio 31, 2015 at 4:38 pm

Novità!

Anche durante il periodo di chiusura invernale (riapriremo il prossimo 2 Aprile) restiamo sempre raggiungibili attraverso mail, facebook, twitter, blog oppure telefono.

Da oggi inoltre potrete contattarci anche via What’s up (342 5813355) nelle seguenti fasce orarie, 12:00/15:00 e 17:00/21:00.

Buona comunicazione a tutti 🙂

What's up hotel Europa Ischia

Fine estati

ottobre 19, 2014 at 11:43 pm

Quando ero ragazzino avevamo una piccola casetta di villeggiatura vicino al mare.
Ero il primo della comitiva di amici ad arrivare lì e l’ultimo ad andarsene, a tornare in città.
Tutto in corrispondenza della chiusura e dell’apertura della scuola.
Quante volte sono stato in spiaggia con il bagnino che chiudeva sdraio e ombrelloni per metterle in deposito.
Vedevo le sedie vuote del bar e la panchina fuori le docce e pensavo a quante risate e quanta vita c’era stata fino a poco prima.
Era un momento molto malinconico ma anche molto bello.
Si apprezzavano cose e situazioni che lì per lì erano sfuggite.
Era importante essere lì a celebrarle.

Quest’anno ho preso le ferie in ufficio nel momento meno probabile.
A metà ottobre. Me l’hanno permesso e io l’ho fatto.
Ovviamente mi poteva andare male e piovere tutto il tempo. E far freddo.
Sinceramente non mi interessava. Volevo staccare e poter riposare senza l’assillo del caos o dell’abbronzatura a tutti i costi.
Sono andato a Ischia in un piccolo albergo a Ischia Ponte: Hotel Europa.
Piccolo ma confortevole e familiare.

Spiaggia dei Pescatori... fine stagione

Spiaggia dei Pescatori… fine stagione

Quest’anno luglio è stato traslato ad ottobre quindi mi è andata bene.
Ho fatto bagni ed ho goduto il sole per tutte e due le settimane della mia permanenza.
Non sembrava ottobre, sembrava la fine estate della mia adolescenza.
C’era una sensazione ovunque di imminente fine stagione mista a stupore per un sole ancora generoso quanto discreto.
E’ stato tutto perfetto.

Sulla spiaggia c’erano poche sdraio aperte. Compresa la mia.
Mi stavo godendo il sole che scendeva pigro verso l’orizzonte.
Ad un certo punto passa una famigliola che passeggia sul bagnasciuga.
Papà con figliolo più grande sulle spalle e mamma con piccolo in braccio.
La riconosco. Il mio sogno proibito, inconfessato, da adolescente.
Si gira verso di me ma non sono sicuro che mi abbia riconosciuto.

Le stagioni finiscono solo perché se ne aprano di nuove.

10 agosto – San Lorenza

settembre 11, 2014 at 10:51 pm

Ricordo precisamente il momento in cui, da piccolo, in una delle tante sere delle mie infinite estati, con un sonno che ormai mi stava per portare via, guardai fuori dal finestrino dell’auto di mio padre e vidi oltre il buio del cielo, al lato della strada, una piccola ma luminosissima stella cadente.
Non era la prima, ne avevo viste altre. Ma sempre di sfuggita, velocissimi lampi intercettati con la coda dell’occhio mentre stavo guardando più in là.
Questa, invece, era particolare. Andava piano piano. O così mi sembrava. Senza fretta, seguendo la linea scura del mare calmo.
Cambiò colore due o tre volte e poi sparì.
“Papà. Le stelle cadenti di che colore sono?”.
“Del colore che più ti piace. Dormi Sergio”.

Hotel Europa Ischia Ponte

Un particolare ringraziamento a Miro Iacono per questa suggestiva inquadratura!

Ho deciso di trascorrere la mia unica settimana di ferie a Ischia. Sfortunatamente mi è stato imposto il periodo più incasinato e costoso dell’estate. Quello di Ferragosto.
Sono al Hotel Europa, proprio a due passi da Ischia Ponte e a qualche passo in più da Ischia Porto.
Quando esco la sera c’è tutto un fermento intorno. Anche se sono dinamiche che non riesco ad afferrare completamente.
Sono solo e non conosco nessuno.
Eppure mescolarmi con la gente la sera mi dà una strana ebbrezza. E’ come se si schiudessero possibilità, come se potessi respirare tutta quella leggerezza che non ho mai avuto.
Seduto al tavolino del bar sul corso principale vedo tanti ragazzi e ragazze che passano. Sembrano tutti ok, sembrano tutti avere una funzione, uno scopo.
O forse sono io che mi sono alienato troppo nei miei inverni di impiegato 9->18.
Probabile. Guardare troppo un obiettivo ti fa perdere tutto quello che c’è intorno.
E quando poi lo perdi, lo rimpiangi. Almeno un po’.

Il fiume di persone che passano davanti al tavolino al bar è sempre più perfetto, sempre più giusto, a mano a mano che passa la notte. Come se fosse una processione organizzata chissà quanto tempo prima.
Le risate ad alta voce, i bisbigli, i gesti, i corteggiamenti e gli ammiccamenti.
Alla fine di questa ipnosi mi accorgo di aver bevuto abbastanza e di aver visto troppo.
Anche se chiudo gli occhi è ancora come se vedessi la gente passarmi avanti.

Faccio per tornare verso l’Hotel Europa e succede un miracolo estivo.
Preannunciato da un paio di forti tuoni, scoppia un fortissimo temporale.
L’acqua in breve satura qualsiasi cosa. Indumenti, luoghi e percezioni. Non c’è più spazio per niente.
Invece del Hotel Europa mi dirigo verso la spiaggia dei pescatori.
E’ lì vicina e l’acqua che mi cade addosso ha il potere di svegliarmi un po’ dal torpore.
Mi tolgo le scarpe e cammino sulla sabbia bagnata. E’ calda e amichevole.
Mi siedo quasi sulla riva. La pioggia sta calando di intensità.

By night x blog

Complimenti a Christian Buono per questo suggestivo scatto 🙂

Qualche tuono e qualche portentoso fulmine dopo, la pioggia smette.
Le nuvole piano piano diradano e lasciano nudo un cielo pieno di stelle orgogliosamente luminose.
Dopo qualche attimo di esitazione, anche la spiaggia si rianima con i ragazzi con la chitarra e qualche coppia.
Sarebbe giunto il momento di tornare in stanza. Ho sonno e gli occhi mi si chiudono.

Sto quasi per arrivare al Hotel Europa ma mi fermo su un muretto ancora a guardare il mare.
Da più lontano, con maggiore distacco. Quasi a voler ridimensionare tutto.
“Lorenza!!!” grida una ragazza dal fondo della strada. “Dove vai?”.
Lorenza mi passa a pochi centimetri di distanza.
E’ una creatura della notte nata dalla pioggia d’estate e non posso fare altro che ammirarla incantato.
Quando mi passa vicino, rallenta, mi guarda e sorride.

Certe notti d’estate sono proprio del colore che vogliamo.